LAGREIN Rosé

Un nostro obiettivo dichiarato è tutelare la tradizione altoatesina del Lagrein rosato – detto anche Lagrein Kretzer – e di dare a questo vino un futuro. La sua antica denominazione tedesca deriva da Kretze, un setaccio utilizzato un tempo per estrarre il succo d’uva. Trattandosi di uve con bucce ricche di colore e tannino, si preferisce vinare in maniera immediata e leggera, per dare al vino una colorazione più chiara.

image for article

2018
LAGREIN
Rosé
11,0 % Vol

Colore

Brillante, limpido, rosso ciliegia chiaro con riflessi rosso rubino

Profumo

Aromatico, fresco, fruttato (fragolina di bosco, ciliegia), note minerali

Bouquet

Mediamente corposo, pieno, morbido, fresco, secco

Abbinamento

Con antipasti saporiti, pesce affumicato e carni bianche

Provenienza

Vigneti selezionati nella zona di Bolzano, Bolzano - Gries ed Ora. 230 - 300 metri s.l.m.

Terreno

Sabbiosi di origine alluvionale

Vinificazione

Affinamento sulle fecce fini in accaio (circa 4 mesi).
Fermentazione: pigiatura delicata, a temperatura controllata in acciaio

Invecchiamento ottimale

Invecchiamento ottimale: 1-2 anni

L’architettura e l’arte

L’edilizia sostenibile, i materiali biologici e le energie rinnovabili: la nostra nuova cantina di Magrè è considerata un edificio all’avanguardia in Alto Adige.

Il nostro approccio

Pensare e agire in una visione olistica, per noi significa anche rispettare le forze e i segreti della natura, mantenere salde le nostre alleanze e guardare al futuro con lungimiranza.

Collaborazioni

Coltiviamo dei rapporti di collaborazione molto stretti non solo con i viticoltori che ci conferiscono le proprie uve, ma anche con diversi allevatori e orticoltori del territorio.

Follow Alois Lageder on Instagram